Obiettivi per Nikon FullFrame con attacco F

Qui ho voluto elencare gli obiettivi per Nikon FullFrame, che hanno bisogno di obiettivi più performanti e dalle misure diverse dalle altre Nikon DX.
Partendo dall’assunto che chi usa le FullFrame Nikon lo fa principalmente per lavoro, anche la scelta degli obiettivi è prettamente professionale.

Le Nikon FullFrame sono:

 

Obiettivi per FullFrame Nikon

Gli obiettivi per queste Nikon FullFrame FX sono diversi da quelli per le DX, perché il sensore è più grande, e gli obiettivi per le DX, sebbene possano essere montati, producono un’immagine tagliata al 70%.

Vediamo allora quali sono gli obiettivi più adatti per queste macchine fotografiche FullFrame, così da avere la sicurezza di scattare fotografie nella migliore qualità possibile.

L’elenco degli obiettivi per le Nikon FullFrame sono ordinati per lunghezza focale, iniziando quindi dai fisheye per finire con i teleobiettivi, tutti gli obiettivi sono con attacco F, l’attacco prefetto per le Nikon FX.

Dove ci sono molti obiettivi Nikon per le stesse misure troverete solo quelli prodotti da Nikon Nikkor, mentre per quelle misure, come i fisheye, che hanno pochi obiettivi prodotti dalla Nikon troverete anche le altre marche di obiettivi, iniziando sempre dagli obiettivi Nikon per le FX.

Troverete anche obiettivi Nikon DX, ma basta cliccare sull’obiettivo e potrete vedere che sono validi anche per le FullFrame con attacco F.
Alcuni di questi sono infatti utilizzati prevalentemente con le FullFrame, come vedrete, per sfruttare il fattore di Crop prodotto dalla diversa dimensione del sensore.

Gli obiettivi che andiamo a conoscere in questa pagina sono dedicati quasi esclusivamente ad un uso professionale, e raccolgono le migliori tecnologie e i migliori materiali per questo tipo di fotocamere reflex.

Obiettivi Fisheye per Nikon FullFrame

Parlando di obiettivi per Nikon FullFrame non potevamo non iniziare dai migliori obiettivi fisheye per le Nikon FullFrame che sono attualmente in commercio, iniziando dagli obiettivi Nikon continuando con gli obiettivi delle altre marche.

Nikon AF-S 8–15mm ED Fisheye

zoom fisheye Nikon 8-15mmTra i primi obiettivi che incontriamo c’è il fantastico zoom fisheye Nikon 8-15mm con diaframma f/3,5-4,5, ideale per foto di architettura e d’interni.
La velocità di messa a fuoco è garantita dal motore a ultrasuoni.
Assente lo stabilizzatore d’immagine, ma data la focale non è una mancanza che si avverte.

Nikon 16mm F/2.8D AF Fisheye

Nikon Fisheye 16mmPassiamo ora allo storico Nikon Fisheye da 16mm, un obiettivo che ha fatto veramente la storia di questa focale, creato negli anni ’60 ancora oggi è uno dei fisheye più usati dai Nikonisti.
Robusto e veloce si vede che è un obiettivo con gli anni sulle spalle, ma al momento non ce ne è uno migliore, e credo che difficilmente ce ne sarà a breve

Sigma 8mm f/3,5 EX DG Fisheye

Sigma 8mm EX DG FisheyeRiguardo le altre marche il FishEye Sigma da 8mm per Nikon F è di qualità veramente eccelsa, e lo si capisce anche dal prezzo.
La misura è estrema, 8mm di focale per un diaframma da f/3,5.
Il motore non è a ultrasuoni e si sente, progettato per funzionare sia con le Nikon FullFrame che le Nikon APS-C.
Obbligatorio il parasole.

SAMYANG 8mm f/3.5 UMC CS II Fisheye

SAMYANG 8mm fisheye per nikonA metà del prezzo del Sigma troviamo il fisheye 8mm Samyang, che nonostante il prezzo rimane comunque un buon fisheye ideale per chi usa poco questa focale, ma che vuole comunque averne una nella borsa per ogni evenienza.

La qualità delle immagini è molto buona, la messa a fuoco è manuale, quindi ricordatevi di spegnerla sulla macchina quando lo utilizzate.
Ideale per chi si approccia alle focali fisheye per la prima volta.

Sigma 8-16mm DC HSM AF Fisheye

Sigma 8-16mm DC HSM AF FisheyePer chi non vuole cambiare sempre gli obiettivi sul corpo macchina c’è l’obiettivo della Sigma 8-16mm fisheye, uno zoom fisheye dal prezzo accessibile e di ottima qualità.

Questo Fisheye Sigma è uno dei pochi zoom con queste focali, che permette di coprire le migliori inquadrature senza dover fare balletti per trovare la giusta posizione.
Per chi vuole un fisheye versatile e non vuole portarsi 2 o 3 fisheye nella borsa questo obiettivo è l’ideale.

Meike Optics MK 6.5mm f/2.0 Fisheye

Meike Optics MK 6.5mm FisheyeChi invece è solo curioso di conoscere quest’ottica, ma non ha intenzione di spendere cifre esagerate abbiamo aggiunto 2 modelli che possiamo portarci a casa con pochi euro.
Il primo è il Fisheye Meike da 6.5mm, praticamente regalato, sicuramente non perfetto nella resa ma per “giocarci” un po’ va più che bene.

Opteka 6.5mm F/3.5 HD Fisheye

Opteka 6.5mm F3.5 HD FisheyePiù serio l’Opteka 6.5mm HD Fisheye, dalla qualità di poco inferiore al Samyang da 8mm ma dalla focale molto più ampia.
Il prezzo è veramente interessante, ed è un obiettivo che può fare la sua figura nella borsa degli obiettivi.

Anche l’Opteka ha la messa a fuoco manuale, quindi ricordatevi di spegnere l’autofocus sulla Nikon quando lo usate.

 

Obiettivi Grandangolari per Nikon FullFrame

Passiamo alle misure successive degli obiettivi e vediamo quali sono i migliori grandangolari con attacco Nikon F, che vanno bene le macchine fotografiche FullFrame Nikon.
Iniziamo con i grandangolari prodotti dalla Nikon Nikkor.
Per primi ho scelto quelli che secondo me sono i migliori per rapporto qualità prezzo, che sono anche quelli più acquistati sia dai fotografi professionisti sia dagli amanti della fotografia di qualità.

Nikon Nikkor AF-P DX 10-20mm

Nikon AF-P DX NIKKOR 10-20mmIl primo è lo zoom Nikon AF-P DX NIKKOR 10-20mm. 
Messa a fuoco rapida grazia al motore a ultrasuoni, ha la particolarità di avere una resa eccezionale in esposizioni estreme, come il controluce o in caso di scarsa luce.
Estremamente silenzioso è ottimo anche obiettivo per i video, grazie anche al sistema VR di Nikon per la riduzione di vibrazioni involontarie.
Dal diaframma un po’ alto, parliamo di f4,5-5,6 ma è l’unico neo di questo mini zoom di grande angolazione, il prezzo è veramente basso per la qualità dell’obiettivo.

Nikon Nikkor AF-S 18-35mm

Nikon AF-S Nikkor 18-35mmPassiamo al Nikon AF-S Nikkor 18-35mm, probabilmente è lo zoom grandangolare più venduto dalla Nikon, versatile e preciso, rapido nella messa a fuoco ed anche abbastanza luminoso, ideale sia per un uso professionale che per un uso amatoriale.
Il prezzo può sembrare un po’ alto, ma le caratteristiche del 18-35mm Nikon fanno sparire ogni dubbio.
Velocissimo e silenziosissimo, nitidezza e contrasto sono al top, e si può vedere facilmente confrontando la stessa foto fatta con un altro 18-35mm.
Se cercate chi usa la Nikon come videocamera per le interviste probabilmente vedrete che usa proprio questo obiettivo sulla sua fotocamera reflex.

 

Nikon Nikkor AF-S DX 10-24mm

Nikon AF-S Nikkor DX 10-24mmIl terzo è il Nikon AF-S Nikkor DX 10-24mm, ideato per le DX ma è usato più che altro sulle FullFrame FX.

Non paragonatelo al 10-20mm che abbiamo già visto perché qui si parla solo ed esclusivamente di fotografia professionale.
Metto questo zoom grandangolare tra i 10 migliori zoom mai costruiti dalla Nikon, e vi spiego il perché.
Come sapete un obiettivo DX su una FullFrame ha un fattore di crop di 0,70, come se la focale diventasse circa un terzo più grande.
Perciò il 10mm diventa 15mm e il 24mm diventa 32mm.
Questo obiettivo viene usato si per la qualità ottica come assenza di distorsione, grandissima definizione e contrasto reale, ma anche perché fornisce la focale perfetta per i panorami con luce bassa. Guardate il video qui sotto per capire di cosa parlo.

Nikon Nikkor AF-S 14-24mm ED

Nikon AF-S Nikkor 14-24mm EDProseguiamo con il primo zoom grandangolare ideato per le Nikon FullFrame: il Nikon AF-S Nikkor 14-24mm ED.
Questo obiettivo nasce dall’esperienza dell’obiettivo precedente.
Con un diaframma iniziale da f/2,8 è lo zoom grandangolare più luminoso della Nikon, la qualità è la migliore possibile, e si vede quando lo si usa con le reflex di punta della Nikon come la D5 o la D850.
La nitidezza è assoluta, ed è praticamente assente da distorsioni anche nell’uso a 14mm.
La messa a fuoco è rapidissima e silenziosissima grazie al nuovo motore SWM della Nikon.
Il diaframma massimo è sempre f/2,8 a qualsiasi focale.
Il prezzo è in linea con le qualità dell’obiettivo, ed ovviamente è dedicato ai professionisti, ma per chi ama queste focali conviene spendere questi soldi per un obiettivo che durerà tutta la vita.

Nikon Nikkor AF-S 35mm G ED FX

Nikon Nikkor AF-S 35mm G ED FXPassiamo al primo focale fissa che ho scelto.
Mi sono buttato sul classico: il Nikon Nikkor AF-S 35mm F/1.8 G ED FX.
Questo 35mm è il compagno ideale per tutte le FullFrame Nikon, molto luminoso, rapido nella messa a fuoco e con una definizione veramente elevata.
Non è un caso che quando si parla di 35mm con gli appassionati della Nikon si viene a scoprire che tutti usano questo obiettivo.
Non ha problemi di distorsione, ne di riflessi indesiderati, è silenzioso e velocissimo e l’ampiezza del diaframma permette tutti gli effetti possibili, come l’effetto bokeh ad esempio.

Nikon AF-S Nikkor 16-35mm f/4G

Nikon AF-S Nikkor 16-35mmVediamo ora il fratello minore del 14-24mm, che è il 16-35mm, una buona scelta per chi vuole andare in giro con pochi obiettivi senza rinunciare alla qualità.
Se volete uno zoom grandangolare che arrivi a 35mm io vi consiglio il Nikon AF-S Nikkor 16-35mm f/4G ED VR II, un buon diaframma abbastanza ampio ad ogni focale e una qualità veramente eccezionale, certo non arriva a quella del 35mm fisso, ma è il compromesso per avere uno zoom di questa qualità.
Nitidezza incredibile, grande protezione dai riflessi indesiderati, velocità di messa a fuoco elevata e motori silenziosi.
Il punto di forza è sicuramente il nuovo sistema antivibrazione che permette tempi di posa lunghi senza rischiare foto mosse.

Nikon Nikkor Af-S 24mm ED

Nikon Nikkor AF-S 24mm f1.4 EDChi cerca un obiettivo grandangolare dall’angolo di visuale più ampio del 35mm può optare per il Nikon Af-S Nikkor 24mm ED, con un diaframma luminosissimo da ben f/1.4G.

Non impauritevi del prezzo, questo è un obiettivo pensato e progettato per i fotografi professionisti, che cercano un obiettivo di assoluta nitidezza, che gli permetta di provare punti di vista differenti, senza rischiare di perdere di qualità negli scatti.

La Nikon non produce solo il 24mm con f/1,4 ma anche un 24mm f/1,8 che costa notevolmente meno.

Nikon Nikkor AF-S 24mm ED

Se non volete spendere quella cifra potete orientarvi sul Nikon AF-S Nikkor 24mm ED con diaframma f/1.8G, un ottimo 24mm ideale sia per il professionista, sia per chi vuole un bel 24mm per il proprio hobby.
La qualità delle immagini è veramente ottima, e il diaframma a 1,8 permette di scattare con precisione di fuoco elevatissima.

Un obiettivo perfetto per chi cerca un grandangolare versatile dal buon rapporto qualità prezzo.

Nikon PC Nikkor 19mm decentrabile

Nikon PC Nikkor 19mm decentrabileChi fotografa per architettura ed ingegneria sa quanto sono importanti gli obiettivi decentrabili, perché permettono di correggere le linee della prospettiva in base alle proprie esigenze.
Quindi passiamo al Nikon PC Nikkor 19mm f/4E decentrabile, un obiettivo specifico per un uso specifico ma dalla qualità veramente incredibile che può essere tranquillamente scelto come obiettivo per foto d’arte e di natura.
Questo è uno dei casi in cui è più importante l’obiettivo che la fotocamera reflex, visto che ogni scatto è uno studio su forme, dimensioni e rapporti.

 

Obiettivi Standard per Nikon FullFrame

Ora vediamo le misure standard di obiettivi per Nikon FullFrame.
Per gli zoom parliamo di ottiche che vanno dal grandangolo al medio tele, mentre per gli obiettivi a focale fissa vedremo le misure tra i 35mm esclusi fino ai 105mm.
Vista la quantità di obiettivi di queste misure presenti sul mercato prendo in considerazione solo gli obiettivi Nikon Nikkor.

Nikon 50mm f/1.2G

Nikon AF-S Nikkor 50mm f1.2Iniziamo con il re degli obiettivi standard prodotti dalla Nikon.
Il Nikon 50mm f/1,2 G è un obiettivo storico della casa giapponese.
Costantemente aggiornato nella tecnologia e nei materiali è stato da sempre il compagno fedele delle reflex Nikon.
Come vedete dalla foto è un obiettivo che montato su una Nikon D5 ha lo stesso effetto di una auto elettrica con i cerchioni a raggi, ma questo è l’obiettivo della tradizione.
Fuoco manuale e ampio diaframma, ben f/1,2 di apertura, è l’obiettivo per chi ha la passione della fotografia nelle vene.
Inutile parlare della qualità delle foto, sono quasi 100 anni che la Nikon produce questo obiettivo, dite che non produce scatti di qualità eccelsa?

Nikon Nikkor AF-S 50mm G

Nikon AF-S Nikkor 50mmEcco l’altro 50mm per le Nikon FullFrame.
Qua parliamo della tecnologia più recente, sebbene questo obiettivo abbia quasi 10 anni di storia alle spalle.
Il motore per la messa a fuoco Silent Wave garantisce una messa a fuoco rapidissima.
Ottima la luminosità grazie al diaframma da ben f/1,8 e ottima anche la resa.
Assenza di deformazioni e minimi i riflessi parassiti anche nel controluce evidenziano la qualità delle lenti e della struttura interna dell’obiettivo.
Se volete un 50mm da tenere sempre sulla macchina fotografica questo è quello che fa per voi.

Nikon Nikkor AF-S 24-85mm ED VR

Nikon Nikkor AF-S 24-85mm ED VR

Ecco il primo zoom standard che consiglio tra i vari obiettivi per Nikon FullFrame.
Questo è il classico obiettivo per tutte le occasioni.
Messa a fuoco rapida grazie al motore a ultrasuoni, è ottimo come resa fotografica.
Perfettamente nitido ha una vignettatura evidente solo in situazioni di luce critiche.
Confrontandolo con un 24mm fisso si può notare un po’ di distorsione a 24mm, ma è visibile solo ad occhi esperti.

Nikon Nikkor AF-S 24-70mm

Nikon Nikkor AF-S 24-70mmDedicato esclusivamente alla fotografia professionale tra gli obiettivi per Nikon FullFrame c’è sicuramente questo 24-70mm a f/2,8.
Un obiettivo eccezionale per resa e per velocità.
Vignettatura assente a ogni focale, sistema di riduzione delle vibrazioni e nitidezza ad ogni focale.
Uno degli zoom tuttofare più riusciti prodotti dalla Nikon, ed il prezzo lo conferma.
Se lavorate con le Nikon sicuramente già lo conoscete, se non lo avete e cercate un obiettivo da tenere sempre sulla macchina fotografica tenetelo in considerazione.

Nikon Nikkor AF-S 24-120mm ED VR

Nikon Nikkor AF-S 24-120mmL’ultimo degli zoom standard che vi propongo è il Nikon 24-120m f/4G.
Questo zoom Nikon tutto fare è tra quelli più venduti per un rapporto qualità prezzo veramente conveniente.
Parliamo di uno Zoom che ha una ottima resa ad ogni focale, poca distorsione ai 24mm e difetti di vignettatura impercettibili anche a 120mm.
L’unica pecca, se vogliamo proprio trovarla, è il diaframma a f/4 che non è poi così luminoso e che con ISO bassi costringe a tempi d’esposizione più lunghi di quanto vorremmo.

Zoom Grandangolo Tele per Nikon FullFrame

La Nikon non produce molti obiettivi di queste misure, privilegiando gli obiettivi a focale fissa.
É una scelta di qualità dell’immagine, difatti progettare un sistema di lenti efficace e di qualità per escursioni molto ampie è veramente una sfida impossibile.
Pertanto chi usa una FullFrame lo fa perché desidera una qualità d’immagine che questi obiettivi non possono raggiungere.
Vediamo quindi i pochi obiettivi proposti da Nikon.

Nikon Nikkor AF-S 28-300mm

Nikon Nikkor AF-S 28-300mmNon sono molto amante di questi zoom così ampi, perché la qualità massima si ha su una limitata ampiezza di focali, mentre alla minima e alla massima si soffre di una distorsione abbastanza evidente, ed anche di una vignettatura evidente soprattutto se su foto con sfondo omogeneo come ad esempio il cielo.
Perché acquistare questo obiettivo allora?
Perché è il migliore della sua categoria, ed è un mulo da soma, ideale per chi deve fare reportage di viaggi e non vuole o ha tempo di cambiare obiettivo ad ogni scatto o ripresa.
Il diaframma da f/3,5-5,6 offre una buona scelta per la migliore esposizione.
In definitiva un ottimo zoom che sostituisce i tanti obiettivi per Nikon FullFrame a focale fissa, con un giusto compromesso tra prezzo e qualità.

Nikon Nikkor AF-S 18-300mm DX

Nikon Nikkor AF-S 18-300mm DXEcco un alto caso in cui si una un DX come obiettivo per Nikon FullFrame.
La focale 18-300mm su una FullFrame diventa circa 24-400mm, che significa una escursione veramente elevata.
E questo è anche il motivo per cui viene scelto questo obiettivo, tutto sommato low cost.
Ideale per i reportage in città o in escursioni in cui non si ha facilità di cambiare ottica come si vuole.
Personalmente l’ho visto usare su una Nikon D650 durante una passeggiata in montagna e devo dire che la comodità di portarsi dietro solo la macchina fotografica con un obiettivo permette di riempire lo zaino con cose ben più importanti come panini e acqua.
Non parliamo di qualità perché se scegli questo obiettivo non lo fai tanto per fare scatti perfetti al 100%, ma quanto per avere uno strumento che ti permetta di catturare il momento in qualsiasi situazione di luce e di posto.

Teleobiettivi per Nikon FullFrame

Tra gli obiettivi per Nikon FullFrame non potevo non elencare i teleobiettivi.
Strumenti fondamentali per chi scatta durante manifestazioni sportive o per chi fa foto naturalistiche, senza tralasciare le misure più corte per i ritratti durante le cerimonie, e per cominciare iniziamo con il teleobiettivo per Nikon FullFrame più usato per i ritratti.

Nikon Nikkor AF-S 85mm f/1,8G

Nikon Nikkor AF-S 85mmQuesto è un obiettivo che mi è sempre piaciuto e che secondo me non dovrebbe mai mancare nel parco obiettivi di un Nikonista.
L’85mm che vi propongo è quello dedicato ai fotografi amatoriali, tanta è la popolarità di questa focale che la Nikon ne ha prodotto una versione estremamente più professionale.
La velocità di messa a fuoco e la nitidezza dell’immagine è veramente ottima e l’ampio diaframma permette anche effetti come il bokeh, garantendo uno spazio di messa a fuoco ridotto.
 

 

Nikon Nikkor AF-S 85mm f/1.4G

Nikon Nikkor AF-S 85mm f1.4Se lavorate molto in studio con ritratti e foto artistiche allora non potete non apprezzare questo obiettivo per le FullFrame Nikon.
É il top di gamma della Nikon per questa misura.
Estremamente curato, delle scelte tecnologiche maniacali, che portano la qualità di questo obiettivo a livelli mai visti.
Non è solo il diaframma da f/1,4 che fa la differenza, ma le lenti trattate col sistema Nano Crystal Coat, l’assenza di riflessi indesiderati, l’assoluta nitidezza e la precisione della messa a fuoco lo hanno promosso a re degli obiettivi Nikon per i ritratti di ogni tipo.

Nikon Nikkor AF-S 105mm IF-ED

Nikon Nikkor AF-S 105mmEcco un altra focale molto usata nei ritratti la 105mm.
Il nome completo di questo teleobiettivo è Nikon Nikkor AF-S VR II 105 mm f/2.8G IF-ED, così abbiamo tutte le sigle che ci fanno capire che tecnologia supporta.
Nuovo sistema anti vibrazione, autofocus rapido con motore a ultrasuoni.
Ideale per chi ama i ritratti e cerca un obiettivo versatile e comodo.

Nikon Nikkor AF-S 105mm f/1,4E

Nikon Nikkor AF-S 105 mm f1.4EAnche qua abbiamo un fratello maggiore, il Nikon AF-S 105mm f/1,4E.
Se il 105 di prima vi sembra un ottimo obiettivo con questo raggiungiamo la perfezione.
La nitidezza e l’assenza di difetti è assoluta.
Questo grazie a 3 lenti ED, mentre le altre 11 sono con trattamento Nano Crystal Coat o con trattamento al fluoro.
E deve essere così perché con un diaframma da f/1,4 di luce ne entra veramente tanta.
La messa a fuoco è immediata così come anche lo scatto, grazie al diaframma elettromagnetico.
Tutto questo però ha un costo, ma non è così alto come viene da pensare leggendo queste 4 righe.

Nikon Nikkor AF-S 200mm f/2G

Nikon Nikkor AF-S 200mm

Avete presente quando dovete decidere se comprare una auto nuova o un nuovo teleobiettivo?
Ecco.
Il Nikon AF-S VR Nikkor 200mm f/2G IF-ED costa quasi come una city car, ma l’ho voluto inserire lo stesso perché è quanto di meglio si possa avere su questa misura di focale.
Non so quanti di voi siano fotografi professionisti, che già lo conoscono, ma qui abbiamo 3kg di teleobiettivo Nikon ad un diaframma F2.
É costruito con la migliore tecnologia Nikon.
Il gruppo delle lenti, 13 in tutto, è composto da tre lenti ED, una lente Super ED e tutte con il trattamento Nano Crystal Coat.
Lo usano in particolare i fotografi di eventi sportivi perché è praticamente perfetto.
Messa a fuoco istantanea, nitido e senza aberrazioni e distorsioni.
Un capolavoro.

Nikon Nikkor AF-S 300mm f/2.8G

Nikon Nikkor AF-S 300mmEcco l’altro obiettivo che rasenta la perfezione, il Nikon Nikkor AF-S 300mm f/2.8G ha le stesse caratteristiche del 200mm ma con un diaframma leggermente più stretto.
Le qualità sono le stesse, messa a fuoco immediata, nitidezza grazie alle lenti trattate, diaframma grande, ottimo per mettere a fuoco solo il soggetto.
Anche questo costa come il 200mm ma la tecnologia si paga, e quando a farla da padroni i materiali si paga ancora di più, ma non ho letto di nessuno che si sia lamentato di aver speso male questi soldi.

Nikon Nikkor Af-S 800mm F/5,6

Nikon AF-S NIKKOR 800mmNon potevo non metterlo.
Ecco il super cannone della Nikon da 800mm.
Il top per le foto naturalistiche, tipo quelle del national geographic dei leoni o delle tigri riprese in primissimo piano da centinaia di metri di distanza.
Non metto il link per l’acquisto perché tanto se vi serve un obiettivo così probabilmente vi chiama il signor Nikkor in persona, vi dico però il prezzo: 13.400€ consigliato.
Vi viene venduto oltre che con la valigetta anche con il duplicatore di focale da 1,25x così con poco diventa da 1000mm.

Il super cannone chiude questa full immersion sugli obiettivi per Nikon FullFrame prodotti da Nikon Nikkor (tranne qualche eccezione) i prossimi giorni vi prometto che pubblicherò anche gli obiettivi delle altre marche per le FullFrame Nikon, così da avere una panoramica di obiettivi non dedicata esclusivamente ai professionisti della fotografia.

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo con i tuoi amici
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Print this page
Print
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Reddit
Reddit

Comments are closed.