Nikon D750

La reflex Nikon D750 è una delle prime FullFrame della casa giapponese pensata per un uso molto più ampio della sola fotografia.
Questo ha creato dei compromessi che per un appassionato di fotografia fanno un po’ storcere il naso, mentre per un videomaker fanno stampare un bel sorriso sulle labbra.
Con un sensore FF 24×36 da 24,3 megapixel la Nikon D750 FullFrame si posiziona nella top ten delle macchine fotografiche reflex full frame più vendute, grazie anche ad un prezzo che nel tempo diventa sempre più accessibile.

Parliamo di una macchina fotografica oramai datata, è stata iniziata la produzione nel 2015, ma che ancora non ha una degna sostituta, a meno che non vogliamo passare alle macchine più professionali come la D810 o la Nikon D850.

Come abbiamo detto poco fa la Nikon D750 è entrata nello zaino di molti appassionati videomaker per la qualità dei video prodotti, e anche per i vari accessori, come il WiFi integrato, che permette l’editing dei video e la condivisione già da un secondo dopo che si è finito di girare il video in Full HD.

La Nikon D750 viene venduta in 2 kit, o solo corpo macchina al prezzo ufficiale di 1’590 euro oppure con in kit con il Nikon 24-120mm ad un prezzo di 2’190 euro.

Quello che rende questa Reflex Nikon ancora molto utilizzata sono le molte caratteristiche e le qualità che possiamo trovare solo in fotocamere reflex di alta gamma.
Se chiedete consiglio a chi già la possiede vedrete che vi parlerà molto bene del display basculante, del peso della macchina e dell’ergonomia del corpo, che vi farà sembrare di aver sempre posseduto questa macchina fotografica da sempre.

L’ampia scelta di ISO, soprattutto in modalità estesa, permette di scattare in tutte le occasioni di luce, scegliendo li migliore contrasto per le vostre foto.
Il sensore è tra i migliori prodotti per la Nikon, con un dettaglio veramente eccezionale, come c’era da aspettarsi.

nikon d750

Caratteristiche tecniche Nikon D750

Vediamo quali sono i punti forti della Nikon D750 così scopriamo il lungo successo di questa reflex Nikon.
Iniziamo dal corpo macchina della Nikon D750, pesa soltanto 840 grammi completo di batteria e memory card.
Costruito in monoscocca in magnesio e fibra di carbonio è estremamente robusto.
Una scelta che può dare l’idea quando la si maneggia di essere plasticoso e poco resistente, in realtà è estremamente resistente e robusto.
Il corpo è ovviamente tropicalizzato, quindi resiste a polvere, umidità e intemperie.

L’impugnatura della Nikon D750 è molto profonda e, come si dice, rimane attaccata alla mano anche quando si scatta in posizioni scomode o con una mano sola.

La disposizione dei comandi è la classica della Nikon, ma il fatto di usare materiali tecnologicamente avanzati, che hanno permesso una ergonomia molto elevata, danno l’impressione quando si maneggia di utilizzare una macchina fotografica estremamente tecnologica e performante.

La tecnologia non è solo nei materiali, ma anche nella meccanica e nell’elettronica della Nikon D750.
Essendo pensata per essere una macchina fotografica reflex il più versatile possibile alcuni aspetti possono sembrare dei difetti, come il tempo di scatto più rapido a 1/4000 di secondo quando le altre arrivano a 1/8000, o anche una sensibilità, o da altri fattori come lo specchio o la mancanza di gestire velocemente auto focus e messa a fuoco manuale.
Ma se vediamo l’altro lato della moneta capiamo la vera qualità della Nikon D750: non ha nessuna caratteristica tecnica che la pone in cima alle classifiche, ma ha tutte caratteristiche tecniche di qualità medio alta su una unica reflex.

Il vantaggio di avere una Nikon D750 è infatti proprio nella qualità media della reflex, che permette di affrontare qualsiasi situazione senza mai trovarsi in difficoltà per qualche mancanza tecnologica, sia quando vogliamo scattare delle foto sia quando vogliamo girare dei video.

Sensore e formati

Sensore di immagine: CMOS 35,9 x 24,0 mm

Pixel totali: 24,93 milioni

Pixel effettivi: 24,3 milioni

Dimensione dell’immagine: Area immagine FX Full Frame (36×24): (Large) 6016 x 4016, (Medium) 4512 x 3008, (Small) 3008 x 2008.
Area immagine 1,2x (30×20): (Large) 5008 x 3336, (Medium) 3752 x 2504, (Small) 2504 x 1664.
Area immagine DX (24×16): (Large) 3936 x 2624, (Medium) 2944 x 1968, (Small) 1968 x 1312.

Foto in formato FX scattate in filmati in live view: (Large) 6016 x 3376, (Medium) 4512 x 2528, (Small) 3008 x 1688.
Foto in formato DX scattate in filmati in live view: (Large) 3936 x 2224, (Medium) 2944 x 1664, (Small) 1968 x 1112.
Nota: le fotografie scattate in modalità filmato live view hanno proporzioni di 16: 9. La fotocamera consente di scegliere formati DX e FX.

Formato file: NEF (RAW): 12 o 14 bit, compressione senza perdita o compressione.
JPEG: linea di base JPEG conforme a compressione Fine (circa 1: 4), Normal (circa 1: 8) o Basic (circa 1: 16)
Qualità ottimale compressione disponibile. NEF (RAW) + JPEG: singola foto registrata in entrambi i formati NEF (RAW) e JPEG

Sistema Picture Control: Standard, Neutro, Saturo, Monocromatico, Ritratto, Paesaggio, Uniforme; possibilità di modifica dei Picture Control selezionati; memorizzazione dei Picture Control personalizzati

Supporti: SD, SDHC (compatibile con UHS-I), SDXC (compatibile con UHS-I)
NOTA: Slot per due card, lo slot 2 può essere utilizzato per memorizzare dati in eccedenza o copie di backup oppure per memorizzare separatamente copie create in formato NEF+JPEG; è possibile copiare le immagini da una card all’altra.

Mirino

Mirino: Mirino reflex con obiettivo singolo a pentaprisma

Copertura dell’inquadratura: FX (36×24): circa il 100% in orizzontale e 100% in verticale. 1,2x (30×20): Circa il 97% in orizzontale e 97% in verticale. DX (24×16): circa il 97% in orizzontale e 97% in verticale

Ingrandimento: Circa 0,7x (obiettivo 50 mm f/1.4 impostato su infinito, –1,0 m-1)

Regolazione diottrica: Da –3 a +1 m-1

Schermo di messa a fuoco: Schermo BriteView tipo B Mark III con campo chiaro opaco con cornici area AF (è possibile visualizzare il reticolo)

Specchio reflex: A riapertura istantanea

Anteprima profondità di campo: Sì. Quando viene premuto il pulsante Pv, l’apertura dell’obiettivo si arresta sul valore selezionato dall’utente (modi A e M) o dalla fotocamera (altri modi)

Obiettivi

Innesto dell’obiettivo: Innesto a baionetta attacco F, con accoppiamento AF e contatti AF

Obiettivi compatibili: Compatibile con tutti gli obiettivi AF NIKKOR, inclusi obiettivi tipo G, E e D e obiettivi DX (utilizzando l’area immagine DX 24 x 16 1,5x), obiettivi AI-P NIKKOR e obiettivi AI senza CPU (solo modi A e M).
Alcune limitazioni per gli obiettivi PC, da vedere obiettivo per obiettivo.
Non è possibile utilizzare obiettivi IX NIKKOR, obiettivi per F3AF e obiettivi non AI. È possibile utilizzare il telemetro elettronico se l’apertura massima dell’obiettivo è di f/5.6 o maggiore (il telemetro elettronico supporta gli 11 punti AF con obiettivi di apertura massima pari a f/8 o maggiore).

Tipo di otturatore: Otturatore sul piano focale con scorrimento verticale a comando elettronico

Tempi

Tempo di posa: Da 1/4000 a 30 sec. con step di 1/3 o 1/2 EV; Posa B; Posa T, X200

Tempo sincro flash: 1/200 sec.; otturatore sincronizzato su 1/250 sec. o un tempo più lungo (il campo di utilizzo del flash viene ridotto con tempi di posa compresi tra 1/200 e 1/250 sec.)

Modo di scatto: S (fotogramma singolo), CL (continuo a bassa velocità), CH (continuo ad alta velocità), Q (scatto silenzioso), Autoscatto, MUP (M-up), Qc (scatto continuo silenzioso)

Frequenza fotogrammi: Circa 6 fps, da 1 a 6 fps (CL), 6,5 fps (CH) o 3 fps (Qc)

Autoscatto: 2 sec., 5 sec., 10 sec., 20 sec.; da 1 a 9 esposizioni a intervalli di 0,5, 1, 2 o 3 sec.

Modi di scatto remoto: Comando a distanza ritardato, comando a distanza rapido, M-Up a distanza (ML-L3)

Modalità di scatto:
Modi Auto (Auto; Auto (senza flash));
Modi scena (Ritratto; Paesaggio; Bambini; Sport; Primo piano; Ritratto notturno; Paesaggio notturno; Feste/interni; Spiaggia/neve; Tramonto; Aurora/crepuscolo; Ritratto animali domestici; Lume di candela; Fiori; Colori autunnali; Alimenti);
Modi effetti speciali (Visione notturna; Bozzetto a colori; Effetto miniatura; Selezione colore; Silhouette; High key; Low key);
Auto programmato con programma flessibile (P);
Auto a priorità di tempi (Small);
Auto priorità diaframmi (A);
Manuale (Medium);
U1 (impostazioni utente 1);
U2 (impostazioni utente 2)

Esposimetro

Esposimetro: Misurazione esposimetrica TTL con sensore RGB da circa 91K (91.000) pixel.
Metodi esposimetro
Matrix: misurazione Color Matrix 3D III (obiettivi tipo G, E e D); misurazione Color Matrix III (altri obiettivi CPU); misurazione Color Matrix disponibile con obiettivi senza CPU se l’utente fornisce i dati obiettivo.
Ponderata centrale: Circa il 75% della sensibilità concentrata su un cerchio di 12 mm al centro del fotogramma. Il diametro del cerchio può essere modificato a 8, 15 o 20 mm oppure la sensibilità può essere basata sulla media dell’intero fotogramma (gli obiettivi senza CPU utilizzano un cerchio di 12 mm).
Spot: misurazione effettuata in un cerchio di 4 mm (circa l’1,5% del fotogramma) al centro del punto AF selezionato (nel punto AF centrale, se si utilizza un obiettivo senza CPU). Ponderata su alte luci: disponibile con obiettivi di tipo G, E e D; equivalente a ponderata centrale quando sono utilizzati altri obiettivi.

Campo di misurazione ISO 100, obiettivo f/1.4, 20 °C

Misurazione matrix ponderata centrale o ponderata su alte luci: da 0 a 20 EV.
Misurazione spot: da 2 a 20 EV.

Compensazione esposizione: Regolabile tra –5 e +5 EV con step di 1/3 o 1/2 EV nelle modalità P, S, A, M, SCENE e Visione notturna

Bracketing esposizione: Da 2 a 9 fotogrammi con step da 1/3, 1/2, 2/3 o 1 EV;
da 2 a 5 fotogrammi con step di 2 o 3 EV

Blocco esposizione: Luminosità bloccata al valore corrente premendo il pulsante AE-L/AF-L

Bilanciamento del bianco: Auto (2 tipi), Incandescenza, Fluorescenza (7 tipi), Sole diretto, Flash, Nuvoloso, Ombra, Premisurazione manuale (è possibile memorizzare fino a 6 valori, misurazione bilanciamento del bianco spot disponibile con Live View), scelta della temperatura di colore (da 2500 K a 10000 K); regolazione fine per tutte le opzioni

ISO

Sensibilità ISO: ISO 100 – 12800 con step di 1/3 o 1/2 EV. Può anche essere impostata su circa 0,3, 0,5, 0,7 o 1 EV (equivalente a ISO 50) al di sotto di ISO 100 o su circa 0,3, 0,5, 0,7, 1 o 2 EV (equivalente a ISO 51200) al di sopra di ISO 12800; disponibile il controllo automatico ISO

Autofocus: Modulo sensore autofocus Nikon Advanced Multi-CAM 3500 II con rilevazione di fase TTL, regolazione fine, 51 punti AF (inclusi 15 sensori a croce; f/8 supportato da 11 sensori) e illuminatore ausiliario AF (campo da 0,5 a 3 m circa)

Messa a Fuoco

Motore di messa a fuoco:
Autofocus (AF): AF singolo (AF-S); AF-continuo (AF-C); selezione AF-S/AF-C automatica (AF-A); attivazione automatica della messa a fuoco a inseguimento predittivo in base allo stato del soggetto. Messa a fuoco manuale (Medium): è possibile utilizzare il telemetro elettronico

Punti AF: A scelta tra 51 o 11 punti AF

Modo area AF:
AF a punto singolo;
AF ad area dinamica a 9, 21 o 51 punti, tracking 3D, area AF a gruppo, area AF auto

Blocco della messa a fuoco: La messa a fuoco può essere bloccata premendo il pulsante di scatto a metà corsa (AF singolo) o il pulsante AE-L/AF-L

Flash

Flash incorporato: modalità Auto, Ritratto, Bambini, Primo piano, Ritratto notturno, Feste/interni, Ritratto animali domestici, Bozzetto a colori: flash automatico a sollevamento automatico P, S, A, M, Alimenti: Sollevamento manuale con rilascio tramite pulsante.
Auto, Auto con riduzione occhi rossi, Slow sync auto, Slow sync auto con riduzione occhi rossi, Fill flash, Riduzione occhi rossi, Sincro su tempi lenti, Sincro su tempi lenti con riduzione occhi rossi, Sincro sulla seconda tendina con sincro su tempi lenti, Sincro sulla seconda tendina, No; Sincro FP automatico a tempi rapidi supportato

Numero guida Flash: Circa 12/39, 12/39 con flash manuale (m/f, ISO 100, 20°C)

Controllo flash:
TTL: il controllo flash i-TTL con sensore RGB da circa 91K (91.000) pixel è disponibile con flash incorporato;
il fill-flash con bilanciamento i-TTL per SLR digitale è utilizzato per misurazione matrix, ponderata centrale e ponderata su alte luci; il flash i-TTL standard per SLR digitale è utilizzato con la misurazione spot

Slitta accessori: Hot-shoe ISO 518 con contatti sincro e dati e blocco di sicurezza

Terminale sincro: Adattatore sincro AS-15 (disponibile separatamente)

Live View

Modi: Fotografia in live view (immagini fisse), filmati in live view (filmati)

Motori di messa a fuoco: Autofocus (AF): AF singolo (AF-S); AF permanente (AF-F). Messa a fuoco manuale (Medium)

Modo area Autofocus: AF con priorità al volto, AF area estesa, AF area normale, AF a inseguimento soggetto

Autofocus: AF con rilevazione del contrasto su qualsiasi punto del fotogramma (quando è selezionato il modo AF con priorità al volto o il modo AF con inseguimento del soggetto, la fotocamera seleziona automaticamente il punto AF)

Video

Misurazione esposimetro: Misurazione esposimetrica TTL con sensore di immagine principale

Metodo misurazione esposimetro: Matrix, ponderata centrale o ponderata su alte luci

Dimensioni fotogrammi e frequenza: 1920 x 1080; 60 p (progressivo), 50 p, 30 p, 25 p, 24 p.
1280 x 720; 60 p, 50 p.
Le frequenze fotogrammi effettive per 60 p, 50 p, 30 p, 25 p e 24 p sono 59,94, 50, 29,97, 25 e 23,976 fps rispettivamente;
le opzioni supportano una qualità delle immagini sia normale che elevata

Formato file: MOV

Compressione video: Codifica video avanzata H.264/MPEG-4

Registrazione audio: Lineare PCM

Dispositivo di registrazione audio: Microfono stereo esterno o incorporato; sensibilità regolabile

Monitor: 8 cm in diagonale. LCD TFT basculante in polisilicio a bassa temperatura con angolo di visione di 170°, circa il 100% di copertura dell’inquadratura, regolazione della luminosità e dell’angolazione. Circa 1229 k punti (VGA; 640 x RGBW x 480 = 1.228.800 punti)

Riproduzione: Riproduzione a pieno formato e riproduzione di miniature (4, 9 o 72 immagini o calendario) con zoom in riproduzione, riproduzione filmato, slide show foto e/o filmati, visualizzazione degli istogrammi, alte luci, informazioni sulla foto, visualizzazione dei dati posizione e rotazione automatica dell’immagine

Porte

USB: 1 porta USB ad alta velocità, consigliata la connessione diretta alla porta USB incorporata

Uscita HDMI: Connettore HDMI tipo C

Ingresso audio: Jack mini-pin stereo (diametro di 3,5 mm; alimentazione plug-in supportata)

Uscita audio: Jack mini-pin stereo (diametro di 3,5 mm)

Accessori

Telecomandi: WR-1, WR-R10 (acquistabili separatamente).
Cavo di scatto: MC-DC2 (acquistabile separatamente).
Unità GPS: GP-1/GP-1A (acquistabile separatamente)

Wi-Fi

Standard: IEEE 802.11b, IEEE 802.11g

Protocolli: IEEE 802.11b: DSSS/CCK IEEE 802.11g: OFDM

Frequenza: 2412-2462 MHz (canali 1-11)

Portata Wi-Fi: Circa 30 m (si presuppone l’assenza di interferenze: la portata può variare in base all’intensità del segnale e all’eventuale presenza di ostacoli)

Velocità: 54 Mbps. Velocità dati massime logiche in base allo standard IEEE. I valori effettivi possono variare.

Sicurezza: sistema aperto, WPA2-PSK. Crittografia: AES

Batteria

Batteria: Una batteria ricaricabile Li-ion EN-EL15

Battery Pack: Multi-power battery pack MB-D16 opzionale con una batteria ricaricabile Li-ion EN-EL15 Nikon oppure sei batterie alcaline AA, Ni-MH o al litio

Adattatore CA: Adattatore CA EH-5b; richiede il connettore di alimentazione EP-5B (acquistabile separatamente)

Dimensioni e peso

Dimensioni (L x A x P): Circa 140,5 x 113 x 78 mm

Peso: Circa 840 g con batteria e card di memoria ma senza tappo corpo; circa 750 g (solo corpo macchina)

Accessori in dotazione:
Oculare in gomma DK-21,
tappo corpo BF-1B,
batteria ricaricabile Li-ion EN-EL15 con copricontatti,
caricabatteria MH-25a (fornito con adattatore a parete CA o un cavo di alimentazione di tipo e forma variabile in base al paese di acquisto),
coprioculare DK-5,
cavo USB UC-E17,
cinghia da polso AN-DC14,
programma di installazione ViewNX 2

Attacco treppiedi: 6,35 mm (ISO 1222)

Manuale D’Istruzioni Nikon D750

Clicca sul link per scaricare Il manuale Nikon D750 in Italiano.
Vi ricordo che il manuale interattivo è disponibile anche come APP per Android e iPhone.
Purtroppo non c’è la versione per Windows Phone.

Se vuoi scaricare il manuale puoi usare i link qui sotto:
download-on-the-apple-app-storedownload-on-google-play

Con il Manuale su App è più semplice imparare ad usare la Nikon D750.
Oltre alla guida c’è la ricerca che vi permette di arrivare velocemente alle impostazioni che vi interessano.

Prezzo Nikon D750

Il prezzo ufficiale della Nikon D750 è di 1’590,00 euro, solo corpo.

Accessori per Nikon D750

Vediamo un elenco di accessori utili per la nostra Nikon D750, partendo dagli accessori ufficiali Nikon per proseguire con i migliori accessori come borse, obiettivi, memorie e flash adatti la Nikon D750.

Accessori Vari

Telecomandi per il controllo remoto della Nikon D750.
Il Nikon WR-1 è un telecomando multifunzione che ti permette di controllare a distanza le funzioni principali della Nikon D750.
Il display incorporato permette una configurazione molto puntuale delle funzioni, come il controllo del menu della fotocamera e la gestione delle modifiche.
Opera su frequenze radio 2,4 GHz e garantisce una comunicazione a distanza fino a circa 120 m.

Il ricevitore WR-R10 e il trasmettitore WR-T10 Nikon consentono di controllare a distanza le funzioni fondamentali della fotocamera.
Con questi telecomandi potete controllare autofocus, registrazione video, ripresa in sequenza e ripresa silenziosa, e di personalizzare una funzione assegnata al pulsante specifico.

Cavo di scatto
Il cavo di scatto remoto permette di scattare senza toccare la fotocamera. Accessorio obbligatorio per chi vuole scattare foto notturne o con tempi di scatto molto lunghi.

Borse per Nikon D750

Ecco una selezione di Borse e Zaini per la Nikon D750, ideali per portarla comodamente in viaggio.
Imbottiti e resistenti agli urti e alle intemperie, proteggono la vostra fotocamera reflex e danno un comodo accesso agli obiettivi e agli altri accessori durante le sessioni fotografiche.

Memory Card per Nikon D750

Ecco una serie di memorie per Nikon D750, tutte ad alta velocità ideali sia per le foto che per i video.

Zoom Teleobiettivi Nikon D750

Abbiamo scelto degli obiettivi pensati appositamente per le Nikon Full Frame, ma sono solo alcuni dei tanti obiettivi prodotti per queste fotocamere reflex Full Frame.
Se volete avere un’idea più precisa su questi obiettivi vi consigliamo di leggere la pagina dedicata proprio agli obiettivi per le Nikon Full Frame.

Tamron A17 70-300mm

tamron a17 70 300mm per nikonIniziamo con il migliore telezoom per rapporto qualità prezzo.
Il Tamron A17 70-300mm f/4-5,6 è un obiettivo versatile seppur con qualche limite tecnico.
Non è molto nitido e l’autofocus è un po’ lento e rumoroso, ma a questo prezzo è l’unico che permette comunque foto di buona qualità, con difetti che è possibile correggere facilmente in post.
Il prezzo così conveniente l’ha reso uno degli obiettivi più acquistati per queste focali.

Nikon Nikkor 28-300mm

Nikon Nikkor AF-S 28-300mmChi cerca un obiettivo più professionale invece può scegliere il Nikon Nikkor AF-S 28-300mm.
Un obiettivo dalle qualità molto elevate, distorsioni e aberrazioni evidenziabili solo con foto al limite, rimane molto luminoso anche a focale lunga con f/3,5-5,6.
Uno degli obiettivi più popolari tra i nikonisti grazie alla sua grande ampiezza focale.

Zoom Grandagolo Teleobiettivi Nikon D750

Nikon Nikkor AF-S 16-35mm f/4G ED VR

Nikon AF-S Nikkor 16-35mmIniziamo subito con un caposaldo, uno degli obiettivi più performanti della Nikon, il Nikon AF-S 16-35mm.
Questo zoom grandangolare è tra gli zoom più acquistati dai possessori di full frame Nikon, ed i motivi sono semplici, è veloce, non ci sono difetti visibili ne di aberrazione ne di disorsione in nessuna focale, è silenzioso, è maneggevole grazie alla doppia grandezza, che permette di utilizzare l’obiettivo senza guardare.

Tamron AFA012 N-700 SP 15-30mm f/2.8

Tamron AFA012 N-700 SP 15-30mmAd un prezzo leggermente più basso abbiamo questo grandioso obiettivo della Tamron.
Il Tamron AFA012 N-700 SP 15-30mm con diaframma massimo di f/2.8 a tutte le focali è un gioiello della tecnologia.
Molto veloce nella messa a fuoco e molto silenzioso è il concorrente principale del 16-35mm Nikkor.
Nuovo sistema antivibrazione Tamron, ha il suo punto di forza nella distanza minima di messa a fuoco di soli 28cm.

Flash per Nikon D750

Ecco 3 flash per la Nikon D750, ognuno con caratteristiche specifiche a seconda dell’uso che ci interessa, dalle foto in famiglia fino alle foto in studio ed addirittura le riprese video.
Iniziamo a vedere il primo

Flash Nikon SB-700

Flash Nikon SB-700

Un bellissimo flash della Nikon che si integra perfettamente al funzionamento della Nikon D750.
Permette di impostare lo zoom, la distanza.
Può essere usato come master flash o come slave da remoto.
Tre modalità di luce: normale, diretta e diffusa.

Yongnuo YN685

Flash Yongnuo YN685Ecco invece un flash più modesto, ideale per chi non ha bisogno di un flash da professionista, ma che vuole scattare belle foto in famiglia e con gli amici.
Ha le impostazioni per zoom, è telecomandabile via wi-fi, può essere usato come flash slave ed ha diverse modalità di lampeggiamento, non tutte comandabili dalle impostazioni della fotocamera.
Un ottimo flash da battaglia.

Godox V1N

Godox V1N Camera FlashQuesto è un flash dedicato a chi usa la Nikon D750 anche per le riprese video.
Totalmente programmabile sia come flash che come illuminazione, è un piccolo faro da 75W completo di accessori come palpebre orientabili e diffusore.
Tempo di sincro programmabile e gestione zoom da 28mm a 105mm, quindi con una illuminazione piena fino a 10 metri.
Alimentato da una pila al litio ricaricabile.

Nikon D750 Usata

Essendo una macchina fotografica del 2015 di Nikon D750 usate se ne trovano un po’, ma non tante.
Questo perché chi ha comprato una Nikon D750 difficilmente se ne separa.
Non c’è da stupirsi perché la qualità media di questa fotocamera Nikon è molto molto alta, e con i giusti accessori è una delle poche macchine fotografiche di questo prezzo che compete con le professionali.
Comunque se volete comperare una Nikon D750 usata dovrete sborsare non meno di 900 euro circa, poco più della metà del prezzo del nuovo.

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo con i tuoi amici
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Print this page
Print
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Reddit
Reddit
In pillole
product image
Voto di Fotocamere Reflex
1star1star1star1star1star
Voto degli Utenti
5 based on 1 votes
Marca
Nikon
Modello
D750
Prezzo
EUR 1495
Available in Stock

Comments are closed.