Canon EOS 2000D

Con la Canon EOS 2000D è stata introdotta la nuova gamma di reflex del marchio giapponese.
Già dal numero si capisce che è la naturale evoluzione della serie 1000D che si è fermata alla Canon EOS 1300D.
Le novità sono parecchie e si vedono da subito vedendola accanto alle altre reflex Canon.
É più piccola e compatta delle altre reflex, ma nonostante questo l’ergonomia e l’elettronica che la compone è rimasta al completo, anzi molte delle caratteristiche tecniche delle altre Canon sono state riportate su questo modello.
La Canon EOS 2000D per esempio monta lo stesso sensore immagine della Canon EOS 200D e della Canon EOS 800D, che sono reflex più adatte ad un uso semiprofessionale.
Ma non è solo il sensore CMOS migliore, nella nuova Canon 2000D abbiamo anche il nuovo display da 920k pixel, il Wi-Fi incorporato e il sistema NFC per accoppiare gli accessori smart.
Queste sono le tecnologie della 2000D, proposte ad un costo che non supera i 370€ in kit con un 18-55mm.
L’obiettivo che ha la Canon con questo modello è molto chiaro: portare ai nuovi appassionati di fotografia reflex una macchina fotografica più vicina all’uso semi professionale ma dalla facilità d’uso di una entry level.

canon eos 2000D

Caratteristiche tecniche Canon EOS 2000D

La nuova Canon EOS 2000D ha il corpo in resina e policarbonato, alcune parti in fibra di vetro e le parti che ospitano l’elettronica sono prodotte con una fibra a conduttività speciale.
Come dicevamo l’ergonomia è molto curata, sebbene possa risultare un po’ difficile da usare per chi ha le mani molto grandi, ma non è il mio caso.
I comandi principali, che come da standard Canon si trovano tutti sulla destra, sono molto molto comodi, nonostante le dimensioni ed il peso della foto siano stati diminuiti.

Il problema che mi trovo ad affrontare con questa nuova reflex della Canon è con quale altra reflex ha senso fare un confronto.
Possiamo dire che va a sostituire la Canon 1300D per la fascia di prezzo, ma in realtà tecnologicamente sarebbe più giusto confrontarla con la Canon EOS 200D con cui condivide molte delle tecnologie presenti, come il Wi-Fi, il nuovo display e i nuovi menù.

La cosa certa è che la Canon EOS 2000D è entrata nel mercato come la reflex dal miglior rapporto qualità prezzo.
Il grande sensore da 24 megapixel, che permette immagini più grandi e definite, ma anche video in FullHD, che insieme al Wi-Fi ci permettono di utilizzarla anche come una videocamera di ottima qualità, ma anche il sistema NFC, rendono questa nuova Canon 2000D adatta sia come prima reflex, sia come reflex secondaria per il professionista che vuole un muletto di ottima fattura e dalle immagini di grande qualità.

Ovviamente non abbiamo solo buone qualità, ma anche dei contro che potrebbero farci evitare l’acquisto.
La Canon EOS 2000D non è tropicalizzata, quindi se vogliamo portarla in ambienti estremi o scattare foto sotto la pioggia questa non è la reflex giusta.

 

Sensore immagine

CMOS da 22,3 x 14,9 mm

Pixel effettivi: 24.1 megapixel

Pixel totali: 24.7 megapixel

Processore di immagine

DIGIC 4+

Obiettivo

Attacco obiettivo EF/EF-S, Lunghezza focale 1,6x la lunghezza focale dell’obiettivo
Stabilizzazione dell’immagine: Stabilizzatore ottico d’immagine presente solo sugli obiettivi compatibili

Messa a fuoco

Tramite mirino ottico: Registrazione dell’immagine secondaria TTL, sensore AF dedicato per rilevamento della differenza di fase
Tramite Live View su schermo LCD: AF a rilevamento del contrasto

Sistema AF: Autofocus su 9 punti (f/5.6 di tipo a croce, al centro)

Intervallo di utilizzo AF

Tramite mirino ottico: Punto AF centrale con EV 0-18, Altri punti con EV 1-18
Tramite Live View su schermo LCD: EV 1 -18

Modalità AF

Tramite mirino ottico
AI Focus: AF One Shot, AI Servo, Manuale, passa automaticamente da AF One-Shot ad AF AI Servo
Tramite Live View su schermo LCD: AF One-Shot a rilevamento di contrasto
Modalità Veloce (sensore AF a rilevamento di fase)
Manuale (M)

Selezione del punto AF

Tramite mirino ottico: Selezione automatica da fino a 9 punti. Manuale
Tramite Live View su schermo LCD: FlexiZone – Posizione libera di 1 punto AF tramite selezione manuale, Modalità Live – Selezione automatica con face detection

Visualizzazione del punto AF selezionato: Sia su display sovrapposto nel mirino sia sul monitor LCD

AF predittivo:

Blocco AF: Blocco attivo quando il pulsante di scatto è premuto a metà in modalità AF One Shot Personalizzazione disponibile tramite pulsante blocco AE

Raggio ausiliario AF: Luce intermittente dal flash incorporato o emesso da Speedlite dedicato opzionale (efficace fino a 4 m)

Messa a fuoco manuale: Selezionata sull’obiettivo

Controllo esposizione

Modalità di misurazione
Tramite mirino ottico: sensore di misurazione a doppio strato a 63 zone di tutti i punti AF,  Parziale centrale, Media pesata al centro disponibile
Tramite Live View su schermo LCD: Misurazione valutativa su tutte e 315 le zone

Gamma di misurazione
Tramite mirino ottico: EV 1-20 a temperatura ambiente, ISO 100, misurazione valutativa
Tramite Live View su schermo LCD: EV 0-20 a temperatura ambiente, ISO 100, misurazione valutativa

Blocco AE
Automatico
: in modalità AF scatto singolo con misurazione valutativa, il blocco si attiva una volta ottenuta la messa a fuoco.
Manuale: tramite pulsante di blocco AE nelle modalità della zona creativa

Compensazione esposizione: +/- 5 EV, in incrementi di 1/3 o 1/2 stop (combinabile con AEB).
AEB: 3 scatti +/-2 EV in incrementi di 1/2 o 1/3 stop

ISO: AUTO (100-6400), 100-6400 (con incrementi di 1 stop). estendibili fino a 12800
Durante le riprese video: Auto (100-6400), 100-6400 (con incrementi di stop completi)

Otturatore

Otturatore con piano focale a controllo elettronico e prima tendina elettronica
Velocità: 30 – 1/4000 sec. (incrementi di 1/2 o 1/3 di stop), Bulb (gamma completa della velocità dell’otturatore, la disponibilità varia in base alle modalità di scatto).

Bilanciamento del bianco

Automatico con sensore immagine
Impostazioni: AWB priorità ambiente/priorità bianco, Luce diurna, Ombra, Nuvoloso, Tungsteno, Fluorescente, Flash, Personalizzato (circa tra 2000 K e 10000 K), personalizzabile 1 impostazione
Compensazione: Blu/Ambra +/-9, Magenta/Verde +/-9.

Bracketing WB: +/-3 livelli in incrementi singoli, 3 immagini per scatto, Viraggi Blu/Ambra o Magenta/Verde selezionabili

Mirino

A pentaspecchio con copertura (verticale/orizzontale) del 95%
Ingrandimenti: 0,87x
Correzione diottrie: da -2,5 a +0,5 m-1
Schermo di messa a fuoco Fisso
Specchio: mezzo specchio a ritorno rapido
Anteprima profondità di campo: Sì premendo il pulsante SET

Monitor LCD

Display LCD TFT da 3″ con risoluzione di 920.000 punti
Copertura: 100%
Angolo di visualizzazione: 170°
Regolazione luminosità: sette livelli
Opzioni di visualizzazione: Schermo a controllo rapido, Impostazioni fotocamera

Flash

Flash integrato: NG a ISO 100 9,2 metri
Copertura: Fino a una lunghezza focale di 17 mm
Tempo di ricarica: 2 secondi
Modalità: Automatico, Flash manuale disattivato/attivato, con riduzione effetto occhi rossi Sincronizzazione XX-contact non fornito, massima velocità di sincronizzazione del flash: 1/200 sec. solo con flash Speedlite compatibili
Compensazione esposizione: +/- 2EV in incrementi di 1/2 o 1/3 di stop
Blocco dell’esposizione: Sì
Sincronizzazione sulla seconda tendina: Sì
Compatibilità: tutti i flash E-TTL II con Speedlite serie EX
Controllo flash esterno: tramite menu della fotocamera, escluse le impostazioni di scatto con flash wireless

Scatto

Modalità: Scena Smart Auto, Senza flash, Creativa automatica, Ritratto, Paesaggio, Primi piani, Sport, Food, Ritratto notturno, Video, Programma AE, AE con priorità tempo, AE con priorità diaframma, Manuale
Effetti: Automatico, standard, verticale, orizzontale, neutro, fedele, monocromatico, definito dall’utente (3 impostazioni)

Elaborazione delle immagini
Riduzione rumore per le lunghe esposizioni e sensibilità ISO più alte
Correzione automatica dell’illuminazione periferica dell’obiettivo.
Filtri creativi: Bianco e nero granuloso, soft focus, effetto toy camera, effetto miniature, fish-eye.  Applicazione dei filtri durante la riproduzione delle immagini
Modalità drive: Singolo, Silenzioso, Autoscatto (2 sec, 10 sec + scatti continui 2 – 10)
Scatto continuo: 3 fps per 150 immagini JPEG, o 3fps per 11 immagini RAW

Modalità Live View

Misurazione con lettura valutativa in tempo reale tramite sensore

Copertura: 100%
Velocità elaborazione: 29,97 fps

Messa a fuoco
Modalità Live: AF One-Shot a rilevamento del contrasto
Modalità Veloce: AF One-Shot o Manuale

 

Tipo di file

Foto
JPEG: Fine, Normale standard Exif 2.30 e sistema Design rule for Camera File,
RAW: RAW Canon seconda edizione a 14 bit, compatibile con Digital Print Order Format
Registrazione simultanea RAW + JPEG: Sì ma solo con RAW e JPEG grandi

Dimensioni immagine;
JPEG 3:2
: (L) 6000 x 4000, (M) 3984 x 2656, (S1) 2976 x 1984, (S2) 1920 x 1280, (S3) 720 x 480
JPEG 4:3: (L) 5328 x 4000, (M) 3552 x 2664, (S1) 2656 x 1992, (S2) 1696 x 1280, (S3) 640 x 480
JPEG 16:9: (L) 6000 x 3368, (M) 3984 x 2240, (S1) 2976 x 1680 (S2) 1920 x 1080, (S3) 720 x 408
JPEG 1:1: (L) 4000 x 4000, (M) 2656 x 2656, (S1) 1984 x 1984, (S2) 1280 x 1280, (S3) 480 x 480
RAW: (RAW) 6000 x 4000

Video: formato H.264 (IPB)
Audio: PCM lineare, volume di registrazione regolabile manualmente dall’utente
Dimensioni video: 1920 x 1080 a 30, 25 e 24 fps, 1280 x 720 a 60 e 50 fps, 640 x 480 a 30 e 25 fps.
Lunghezza massima: Durata massima: 29 min 59 sec
dimensione file massima: 4 GB

Altre funzioni

Funzioni personalizzate: 11
Tag metadati: Informazioni copyright utente
Classificazione delle foto: da 0 a 5 stelle
Zoom di riproduzione: 1,5x – 10x attivato in 15 incrementi
Formati di visualizzazione: foto singola con informazioni, foto singola, Indice foto, Visualizzazione degli scorrimenti a 1, 10 o 100 foto, per Data, per Cartella, Solo filmati, Solo foto o per classificazione.
Istogramma per Luminosità: Sì
Istogramma per RGB: Sì

GPS: compatibile con il ricevitore GPS esterno Canon GP-E2

Connettività

USB ad alta velocità
Wi-Fi: IEEE802.11b/g/n a 2,4 GHz (WPA2-PSK con crittografia AES o aperto)
Canon Camera Connect: Si
NFC: si solo con dispositivi Canon e Android
HDMI: Tipo C

Memoria

Memorie SD, SDHC o SDXC

Batteria

Ricaricabile al litio LP-E10

Durata: 500 scatti
Risparmio energetico: si, tramite spegnimento automatico impostabile a 30 secondi, 1, 2, 4, 8 o 15 minuti

Peso e dimensioni

DIMENSIONI (A x L x P): 129,0 x 101,3 x 77,6 mm

Peso (solo corpo): Circa 475 g incluse batteria e scheda di memoria.

Accessori Canon

Mirino
Oculare mirino con montatura in gomma Ef.
Lente di correzione diottrica serie E
Prolunga oculare EP-EX15II
Mirino angolare C
Lente di ingrandimento MG-Ef

Obiettivi: tutti gli obiettivi EF e EF-S

Flash consigliati dalla Canon: Canon Speedlite 270EX II, 430EX III-RT, 600EX II-RT, Macro-Ring-Lite MR-14EX II, Macro Twin Lite MT-26EX-RT, Trasmettitore Speedlite ST-E2, Trasmettitore Speedlite ST-E3-RT

Telecomando 
Interruttore per scatto remoto RS-60E3, telecomando con timer TC-80N3 tramite Adattatore telecomando RA-E3

Altri accessori
Cinturino da polso E2, ricevitore GPS GP-E2, cavo HDMI HTC-100, cavo interfaccia IFC400PCU

Manuale D’Istruzioni di Canon EOS 2000D

Prezzo Canon EOS 2000D

Il prezzo ufficiale sul sito della Canon è di 365,99€ solo corpo, ma si trova su Amazon ed Ebay ad un prezzo.

Accessori Per la Canon EOS 2000D

Tra gli accessori consigliati troviamo molti obiettivi di buona o ottima qualità, a seconda del prezzo, ma anche memorie SD per la 2000D e 

Obiettivi per Canon EOS 2000D

Tamron A17 70-300mm

tamron a17 70 300mm per nikonPer chi vuole acquistare la Canon EOS 2000D con il 18-55mm e vuole uno zoom tele dalle buone caratteristiche e dal prezzo contenuto allora nulla è meglio del Tamron A17 70-300Mm F/4-5.6 Di, uno degli obiettivi più venduti dal marchio giapponese.

La qualità dell’immagine è molto buona, ed ha anche la possibilità di fare delle ottime macrofotografie.
Lo scotto è la luminosità un po’ scarsa alle lunghe focali, e delle aberrazioni visibili su foto in campo aperto, ma rimane il miglior 70-300mm per rapporto di qualità prezzo.

Canon EF 75-300mm

Canon EF 75-300mmIl concorrente del Tamron 70-300mm è il Canon EF 75-300mm f/4-5.6 III.
Parliamo di un buon zoom tele dalla qualità molto alta, in condizioni limite migliore del Tamron.
Aberrazioni e distorsione sono comunque visibili in situazioni particolari come foto del cielo o dove c’è grande uniformità di colore.
Ideale per un uso quotidiano, è uno degli obiettivi che i canonisti portano con loro quando vanno in vacanza, permettendo di scattare dettagli anche a grande distanza o ritratti da reportage.
La velocità di messa a fuoco è nettamente più alta del Tamron, anche se non è mai stato tra gli zoom più veloci della canon.

Canon 24mm

canon-24mm-pancakeChi invece cerca un grandangolare per Canon 2000D che sia economico e di ottima fattura la scelta non può che cadere sui pancake Canon.
Tra questi il migliore tra resa, qualità e costo è sicuramente il Canon EF-S 24 mm F/2.8 STM Pancake.

Un ottimo grandangolare da tenere montato sulla reflex, ideale per la Street e per i reportage.
L’autofocus è velocissimo e permette di fare degli ottimi video sempre a fuoco.
La luminosità è garantita anche per scatti notturni grazie al diaframma da f/2.8, e il rapporto dell’immagine è molto vicina all’occhio umano, quindi quello che vedi ad occhio nudo è quello che vedi nel mirino.

Canon EF 50mm STM SLR

canon-50mmSe invece cerchi un ottimo 50mm il Canon EF 50mm f/1.8 STM SLR è quello che fa per te.
La qualità di immagine di questo storico 50mm è oramai risaputa da tempo.
Il diaframma da f/1.8 garantisce sia una luminosità elevata ma anche un controllo della profondità di campo molto precisa.
La velocità di messa a fuoco è molto alta e molto silenziosa.
Praticamente assente da difetti visibili anche su foto al limite.

Grazie a queste qualità il 50mm Canon è l’obiettivo preferito da molti canonisti, e non è raro vederlo montato sia sulle entry level come la Canon 2000D sia su reflex più professionali come la Canon EOS 800D.

Se vuoi conoscere altri obiettivi per la Canon EOS 2000D puoi leggere la nostra pagina con la nostra selezione di obiettivi per Canon sia zoom che a focale fissa.

Borse per le Canon EOS 2000D

Ecco un po’ di borse e zaini da reflex.
Iniziando dalle borse più economiche, ma comunque sempre robuste e imbottite, per finire con gli zaini professionali antiurto e antipioggia, come il Tarion con protettura in poliestere o lo spettacolare Manfrotto, dove la fotocamera è accessibile solo attraverso una apertura sulla schiena, un modo semplice e sicuro per tenerla al sicuro da furti e scippi dai balordi.

Tra gli altri c’è l’utilissimo trolley, per chi viaggia molto con la sua attrezzatura.

Il monospalla Neewer invece ha l’apertura laterale per un accesso più veloce alla fotocamera, si tira la bretella dello zaino per passarlo dalla schiena al torace e l’apertura da laterale diventa alta, per prendere la fotocamera in sicurezza.

Lo zaino Beshoi invece ha la comodità nell’apertura completa. Per esperienza personale è sia uno zaino, sia un buon posto per riporre la macchina fotografica e gli accessori quando si è a casa.

Lo zaino fotografico K&F invece è l’alternativa al Beshoi, ma è più robusto e impermiabile, ed ha una tasca dedicata a tenere al sicuro un piccolo portatile o un tablet.

Ho messo anche 2 borse a tracolla per chi ancora le usa al posto dello zaino, o ne ha bisogno per tenere un secondo corpo sempre pronto all’uso.

Memory Card per la Canon EOS 2000D

Come sappiamo le schede SD giuste cambiano a seconda dell’uso che facciamo della fotocamera reflex.
Quindi per semplificare la selezione tra le centinaia di memory card per la Canon 2000D ho deciso di raggrupparle in due gruppi, quelle solo per la fotografia, prendendo come riferimento lo scatto continuo di 3fps della Canon EOS 2000D e quelle adatte anche per i video.
Per saperne di più su come scegliere una scheda SD per la reflex seguendo questo link.

Scheda SD Canon EOS 2000D per foto

Per quanto la Canon 2000D non sia una macchina fotografica veloce nello scatto continuo, il nuovo sensore da 24Mp produce file RAW di dimensioni molto grandi, quindi ci serve la velocità di scrittura di almeno 10MB al secondo, che è garantita dalle Schede SD Classe C10.
Ecco quindi le migliori schede SD per la Canon 2000D dedicate alle sole fotografia, 3 da 16GB, 3 da 32GB e 3 da 64GB.
NB: nel momento in cui sto scrivendo sono tutte senza spese di spedizione.

Scheda SD Canon EOS 2000D per video

La Canon EOS 2000D può essere usata anche per girare degli ottimi video, ma per non perdere nessun fotogramma del video bisogna scegliere una scheda SD sufficientemente veloce.
Per questo ho scelto dalle Schede SD V30 e V60.
Ecco quindi le migliori schede SD per la Canon 2000D ottime anche per i video, 3 da 32GB, 3 da 64GB, 2 da 128GB ed 1 da 256GB.

Flash per la Canon EOS 2000D

La scelta di flash per la Canon EOS 2000D è molto ampia.
Può utilizzare dai semplici flash amatoriali fino ai flash più professionali, quindi dipende molto da noi sapere il flash più adatto in base al tipo di foto con cui vogliamo usare il flash.
Ecco allora 3 proposte di flash, dall’amatoriale al semiprofessionale.

Flash Neewer TT560 Speedlite

Flash Neewer TT560 SpeedliteIl Neewer TT560 è un ottimo flash amatoriale.
Adatto prevalentemente per le foto al chiuso, anche se non ha problemi per essere usato come luce di riempimento all’aperto.
Per un prezzo così basso non ci si può aspettare una buona robustezza, così come la mancanza delle funzioni TTL di sincronismo, ma ha altri pregi che lo fanno scegliere tra i flash di questa gamma:
L’alimentazione può essere anche tramite cavo di alimentazione, oltre alle classiche 4 batterie stilo, cosa che riduce enormemente il tempo di ricarica del lampo.
Il lampo di brevissima durata, che permette veramente di congelare l’attimo.
Il sensore per essere utilizzato come flash slave, che lo rende un ottimo flash secondario.

Canon Speedlite 430 EX III-RT

Canon Speedlite 430 EX III-RT

Il Canon Speedlite 430 è il primo della serie RT ed è oggettivamente uno dei migliori flash della Canon per rapporto qualità prezzo, anche se non è il più potente.
Le caratteristiche tecniche del Canon Speedlite 430 sono veramente ottime:

  • Funziona sia come master che come slave con wireless via radio
  • Il wireless via radio permette di connetterlo ad una distanza doppia rispetto agli infrarossi, anche con pareti ed oggetti nel mezzo
  • Remote Release e Linked shooting, per dare assoluta libertà al fotografo che lavora da solo
  • Regolazione manuale da 1/3 di stop fino a 1/128 per gestire al meglio la luce nello scatto

Godox AD200

Godox AD200Se invece volete un flash che sia abbastanza potente con funzionalità avanzate, ad un prezzo comunque accessibile, allora vi invito a prendere in considerazione il Godox AD200.
Il kit del flash Godox AD200 è composto da un trasmettitore wirless via radio, il lampeggiatore, e vari accessori come lampade e filtri.
Le funzionalità di questo flash sono veramente tante, oltre agli accessori del kit c’è il sync ad altissima velocità, la compensazione dell’esposizione, il multi sync e tante altre.

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo con i tuoi amici
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Print this page
Print
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Reddit
Reddit
In pillole
product image
Voto di Fotocamere Reflex
1star1star1star1star1star
Voto degli Utenti
5 based on 1 votes
Marca
Canon
Modello
Canon EOS 2000D
Prezzo
EUR 522,99
Available in Stock

Comments are closed.