Le migliori reflex per i principianti

Scegliere le migliori reflex per i principianti o per chi vuole avvicinarsi a questo mondo è facile.
Bisogna prendere in considerazione 3 elementi principali.

  1. Il miglior rapporto qualità prezzo,
  2. il parco obiettivi a cui si può accedere,
  3. la facilità d’uso della macchina fotografica reflex.

Le 3 migliori reflex per i principianti

Andiamo quindi ad analizzare il primo elemento.
Le 3 fotocamere reflex che hanno il miglior rapporto qualità prezzo sono:
La Canon EOS 1300D, la Nikon D3400 e la Sony Alpha 68K.

Il secondo elemento è fondamentale, perché gli obiettivi sono quell’oggetto che rimane sempre,
anche cambiando modello di macchina fotografica.

Il terzo elemento è quello che può far pendere l’ago della bilancia da un lato o dall’altro,
una macchina fotografica reflex per i principianti deve essere semplice da usare,
deve aiutare il fotografo a correggere gli errori di gioventù,
deve avere i comandi a portata di dito per poterli usare come si deve.

Canon EOS 1300D

Ecco la prima che abbiamo scelto tra le migliori reflex per i principianti.
La Canon EOS 1300D è forse la più venduta sino ad oggi, 
merito della popolarità del marchio Canon, ma anche della facilità d’uso della macchina fotografica.
L’accesso alle funzionalità ed i programmi preimpostati è abbastanza semplice,
e col tempo si può passare dall’uso automatico a quello manuale con una certa semplicità.

Il passaggio dall’automatico al manuale non risulta comunque facilissimo su questa reflex per i principianti.

Su internet c’è una grossa community che è in grado di rispondere ad ogni domanda,
chiarire molti dubbi e quindi permettere di apprendere velocemente le tecniche fotografiche.

Il parco obiettivi della Canon è immenso, si va dagli obiettivi per canon economici a quelli super professionali. La Canon è la marca più usata dai fotoreporter.

 

Nikon D3400

Una Nikon tra le migliori reflex per i principianti? Vediamo perché!
Costa un po’ più della Canon 1300D e secondo me è una tacca superiore.
Ha una risoluzione più ampia della precedente e meno funzionalità,
questo costringe il fotografo a riflettere prima di scattare.
É meno permissiva della Canon e può essere uno scoglio da superare all’inizio,
almeno per chi si avvicina la prima volta al mondo della reflex.

Il vero punto di forza è che i Nikonisti sono molto attivi sul web ed i forum ufficiali sono pieni di professionisti pronti ad aiutarti e darti consigli.

Anche qui il parco obiettivi è molto molto ampio, si va dagli obiettivi per nikon economici fino a quelli super professionali. Quasi tutti i fotografi naturalistici usano una Nikon.

 

Sony Alpha 68K

Ecco l’ultima macchina fotografica che entra nell’elenco delle migliori reflex per i principianti.
Ero indeciso se metterla o meno, ma questa è la macchina fotografica più usata da blogger e youtuber.
La gestione dei video è quasi da videocamera, e non è una sorpresa visto che parliamo si Sony.
La facilità d’uso è altissima e in pochi minuti si sanno già far funzionare i programmi principali.

Non c’è una vera e propria community sul web, ma la manualistica riesce a far superare qualsiasi problema.

Il parco obiettivi, derivato dalla Minolta, è comunque ampio, anche se di obiettivi economici non ce ne sono molti.
É sempre possibile comprare obiettivi Tamron o Sigma che sono comunque di ottima qualità e di costo relativamente contenuto.

Post Tagged with

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.