Fotolibro, come scegliere le foto

fotolibro

Rieccoci a parlare delle foto stampate e, come per l’altro articolo sulla stampa delle foto,  grazie alla disponibilità dei ragazzi di 12print oggi vediamo di uno dei modi più belli per stampare le foto, soprattutto per chi è amante delle reflex: il fotolibro.

Vi riassumiamo le cose che ci siamo detti parlando dei fotolibri, per capire perché stanno diventando così popolari e come fare per creare un fotolibro bellissimo.

Cos’è un fotolibro

Il fotolibro è un gruppo di foto che sceglie il cliente e, grazie ai tool sul sito, carica e sceglie le foto da inserire, sceglie l’impaginazione del fotolibro e anche i temi da tanti template che sono messi a disposizione.

Tanto per fare un po’ di esempi può scegliere se far stampare la sua foto su una pagina o su due pagine del fotolibro, può decidere cornici, inserire testi e tante altre possibilità.

La creazione del fotolibro è guidata da 3 wizard differenti a seconda del tipo di fotolibro che si vuole creare, ti aiutano a scegliere l’aspetto del fotolibro e la disposizione delle singole foto.
Ci sono decine di combinazioni disponibili e per tutte le esigenze, dalla creazione del fotolibro Easy, la più facile, fino al fotolibro professionale dove il cliente può decidere tutto su ogni pagina.

Perché fare un fotolibro?

Un fotolibro fondamentalmente racconta una storia, quindi ogni esperienza documentata dallo scatto di belle foto può essere stampata su un fotolibro.
É l’alternativa all’album di foto, e spesso è anche molto più economico, per non parlare del fatto che è molto più emozionante sfogliare un fotolibro che sfogliare un album con le foto incollate o imbustate.

Belle occasioni per scegliere il fotolibro sono le vacanze, o anche i weekend e i ponti, dove poter mettere insieme le foto più belle.
Ma i fotolibri più belli sono stati quelli di anniversari e delle nascite dei figli, dove le persone mettono le foto e i ricordi più emozionanti della loro vita,
Sono talmente emozionanti che in queste occasioni capita che ci commuoviamo anche noi che ne abbiamo visti a migliaia quando lavoriamo sull’ordine di questi clienti.

Come scegliere le foto per il fotolibro?

Non ci sono indicazioni particolari, noi consigliamo sempre di scegliere le foto con una buona messa a fuoco e del buon contrasto, ma è comunque possibile richiedere l’ottimizzazione delle immagini prima della stampa.
Il consiglio più importante è quello di mettere le foto più emozionanti, quelle più legate ai ricordi che si vogliono tenere, perché il fotolibro è una cosa che rimane nel tempo e che passa di generazione in generazione ed è sempre bello sfogliarli non solo per noi che abbiamo scattato le foto, ma specialmente alle persone ritratte.

Una cosa da non dimenticare è quella di mettere la sequenza delle foto rispettando le cronologie in cui è stata scattate le foto, perché il fotolibro è un modo di raccontare una storia, che è poi la storia della vita delle persone e dei luoghi fotografati, e spostare le foto dal loro ordine cronologico non da sempre buoni risultati.

Se le foto sono particolarmente belle il consiglio è quello di scegliere un fotolibro dal formato grande, e mettere le foto in orizzontale più belle a doppia pagina, il risultato così è assicurato!

Il fotolibro giusto per l’evento giusto

Non posso parlare in generale perché ogni azienda di stampa delle foto ha i suoi prodotti, ma genericamente ci sono 3 dimensioni di fotolibro, quello grande più o meno come un quaderno, quello grande come un quadernone e quello grande come il classico libro.

Noi sul nostro sito offriamo tutte e 3 le dimensioni, sia con copertine rigide (in gergo si chiamano brossurati) che con copertine morbide e anche gli spiralati per chi vuole spendere poco.
Le dimensioni sono tantissime, dalla più grande che è la 50×50 (uno dei formati più usati dai fotografi da matrimonio) fino alla più piccola 15×15 che è quello preferito dai ragazzi.

Per capire come scegliere il fotolibro giusto, anche pensando ai costi, possiamo fare degli esempi; ad esempio se si vuole fare il fotolibro della gita scolastica allora si può scegliere un fotolibro Spiralotto 20×15 che costa solo 9,95€, mentre per un anniversario importante un bel fotolibro Biggest 30×40 che costa solo 64,90€.

Quando dovete fare un regalo pensate ad un fotolibro, sarà sicuramente molto apprezzato!

 

Post Tagged with ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.