Pentax K-500

La K-500 è la reflex entry level della Pentax, come sanno gli appassionati fotografia, la Pentax, casa giapponese, non propone fotocamere al ritmo delle case più blasonate, tuttavia la Pentax K-500 si presenta quasi insieme alla Pentax K-50, di cui è la sorella minore e di cui possiede molte delle caratteristiche; l’unica differenza subito visibile è che la Pentax K-500 non ha il corpo tropicalizzato.
Bisogna tuttavia porre l’accento su un fatto, la Pentax K-500 si presenta nella fascia entry-level e per questa fascia ha caratteristiche di grande pregio.
La macchina si presenta compatta e leggera, il sensore ha una risoluzione da 16,2 megapixel, non al top ma l’alta sensibilità di ripresa fino a ISO 51200 e raffiche da 6 fps in modalità JPEG ne fanno uno strumento ideale per fotografare in ogni condizione.
Ancor più vero è se siete appassionati di Astrofotografia, l’efficientissimo sistema di stabilizzazione, lo “Shake Reduction” posto sul sensore, consente di stabilizzare la maggior parte degli obiettivi Pentax, inoltre se si aggiunge a questo il Sensore GPS Opzionale la Pentax K-500 fornisce la modalità “Astro Tracer” e permette di compensare il movimento apparente delle stelle nelle foto a lunga esposizione.
Altro vantaggio rispetto alla fotocamere con cui è in competizione è il mirino, la copertura del fotogramma è di circa il 100% ed è dotata di pentaprisma, non pentaspecchio o mirino elettronico come le sue concorrenti.
Altre funzioni degne di nota per una entry-level sono lo sviluppo dei file RAW in-camera, ed è possibile recuperare i dati grezzi anche dopo aver scattato in JPEG.
La Pentax K-500 si presenta con due tipi di alimentazione; la batteria standard ricaricabile agli ioni di litio, può scattare fino a 480 immagini con una singola ricarica oppure con l’adattatore si possono usare quattro batterie di tipo AA (stilo) grazie al portabatterie AA opzionale D-BH109.

Pentax K500

Caratteristiche tecniche Pentax K-500


Dimensioni in mm: 96,5 x 129 x 70 mm
Peso Corpo: 650 g carica e pronta all’uso (con batteria Li-ion e scheda di memoria SD)
Batteria: ricaricabile al Litio dura circa 480 scatti.
Sensore: 16.49 Megapixel CMOS ad alta sensibilità con filtro di colore primario
Messa a Fuoco: TTL ad analisi di fase ad area allargata SAFOX IXi+ con 11 punti (9 dei quali a croce). Sistema AF a contrasto in Live View.
ISO: ISO 100-51200 (incrementi 1EV, 1/2EV oppure 1/3EV).
Velocità Otturatore: da 1/6000 di secondo a 30 secondi e posa B
Attacco Obiettivi: Obiettivi con baionetta KAF3, KAF2 (power zoom non compatibile), KAF, KA. Gli obiettivi con baionetta K sono utilizzabili con restrizioni operative.
Bilanciamento del Bianco: Automatico, Luce diurna, Ombra, Cielo nuvoloso, Fluorescente (D, N, W, L), Tungsteno, Flash, CTE, Manuale, Temperatura colore.
Mirino: Pentaprisma in vetro, Copertura Circa 100%, ingrandimento circa 0,92x, regolazione diottrica -2,5 a +1,5m-1 circa
Monitor: Monitor LCD a colori TFT da 3,0″ (7,6cm) ad ampio angolo di visione con trattamento antiriflessi. Regolazione della luminosità e del colore.
Flash: Flash automatico P-TTL retraibile, numero guida circa 12 (ISO 100/m), P-TTL, Riduzione occhi rossi, Sincro sui tempi lenti, Sincro sulla seconda tendina, Sincro con tempi veloci, Sincronizzazione wireless con flash esterni dedicati PENTAX. compensazione esposizione -2 EV a +1EV
Modalità di Scatto: Singolo, Continuo (Hi, Lo), Autoscatto (12 sec. o 2 sec.), Telecomando (0 sec. o 3 sec.), Bracketing automatico (3 fotogrammi)

Il comparto Video non è eccezionale tuttavia permette la registrazione di Video in FullHD con fps variabile da 24 a 30. Inoltre le funzioni di editing permettono di dividere i filmati, eliminare fotogrammi indesiderati, acquisizione fotografia JPEG dal filmato.

Porta USB2.0 (high-speed) / Uscita AV. USB configurabile MSC/PTP
Memorie utilizzabili: Scheda di memoria SD, SDHC e SDXC. Scheda di memoria LAN wireless Eye-Fi.

Manuale D’Istruzioni Pentax K-500

E’ possibile scaricare il manuale pdf in italiano dal sito della Pentax seguendo questo link. Oltre al Manuale PDF in Italiano troverai anche le istruzioni e gli eventuali aggiornamenti del Firmware.

Con il Manuale della tua Pentax K-500 potrai imparare a sfruttare tutte le caratteristiche principali e secondarie, tutte le scorciatoie, ma soprattutto imparerai a sfruttare appieno le funzionalità di gestione dell’esposizione così da poterti concentrare unicamente sulla composizione delle tue foto per fotografie sempre perfette.

Prezzo Pentax K-500

La Pentax K-500 venne presentata con un prezzo di listino che si aggirava intorno ai 650,00 €, noi abbiamo cercato le migliori offerte per la Pentax K-500 su Amazon ed eBay ed abbiamo trovato delle offerte veramente molto interessanti:

Accessori Pentax

Abbiamo creato una pagina apposita dove sono raccolti gli accessori per le fotocamere Pentax.

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo con i tuoi amici
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Print this page
Print
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Reddit
Reddit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.